Print Friendly, PDF & Email

REGISTRAZIONI DELLE FATTURE

Gli Incaricati, Procacciatori ed Agenti considerati soggetti passivi ai fini Iva, devono tenere i seguenti registri in regime di contabilità semplificata:

 

  • registro Iva acquisti, su cui annotare le fatture di acquisto;
  • registro Iva vendite, su cui annotare le fatture emesse di provvigioni;

Di seguito sono indicati gli altri registri da tenere per i Procacciatori e Agenti:

  • Registro degli Inventari (possibilità di trascriverlo sul registro Acquisti);
  • Registro dei beni ammortizzabili 

I registri Iva non sono più soggetti a vidimazione e all'imposta di bollo. Le registrazioni possono essere effettuate con sistema manuale o elettrocontabile. L'archiviazione può essere effettuata con metodo cartaceo o elettronico.Gli Agenti e Procacciatori possono aderire al Regime Forfettario, se in possesso dei relativi requisiti contabili, con l'esclusione di assoggettare le provvigioni ad Iva e l'esclusione dalla tenuta dei registri Iva e Dichiarazione Iva annuale.
Gli Incaricati alle Vendite non possono utilizzare il Regime Iva Forfettario in quanto esclusi come previsto dalla norma di legge; pertanto nessuna opzione deve essere effettuata nel Mod.AA9/12 per questo tipo di Regime Contabile.